Rita Bassi

Specialista in dermatologia e venereologia

L'acne è una comune dermatosi di tipo infiammatorio, a patogenesi multifattoriale, che coinvolge prevalentemente il volto e la parte superiore del tronco.

 

Nelle prime fasi l'acne è caratterizzata da lesioni non infiammatorie, come il comedone chiuso o aperto (punti bianchi e punti neri), e, secondariamente, da lesioni infiammatorie con papule, pustole e noduli. La formazione di cicatrici, spesso permanenti, può essere evitata con un trattamento precoce.

 

E' importante rivolgersi al dermatologo  in modo da essere consigliati sul trattamento dermocosmetico o farmacologico più idoneo.

 

La cura dell'acne richiede costanza e pazienza.

 

Il dermatologo  dispone di varie "armi" per la terapia dell'acne: dai dermccosmesi, alla terapia locale fino alla terapia generale